ORLANDINI LIBERO SAS AUTOMAZIONI DI REGGIOLO, A DUE PASSI DA CARPI

L’azienda Orlandini Libero Sas Automazioni, situata a Reggiolo, a poca distanza da Carpi, nasce nel 1988 per volere di Orlandini Libero specializzandosi in automatismi per chiusure in generale.

Ci occupiamo di installare cancelli automatici, barriere, portoni sezionali e basculanti, dissuasori di parcheggio, sistemi di videosorveglianza e antifurto.
Forniamo prodotti all’avanguardia per di donare la migliore qualità ed assistenza ai nostri clienti e per divenire il lor installatore di fiducia.
L’azienda è composta da tre tecnici esperti nel settore e dall’ufficio amministrativo.

Cresciamo ogni giorno in modo da divenire un punto di riferimento irrinunciabile per chi cerca sistemi di automazione efficaci e funzionali per la casa e per l’industria.

Se cerchi un installatore di dispositivi automatici per porte, portoni, cancelli, serrande, tapparelle, barriere, sistemi di parcheggio pubblici e privati, dalla cassa automatica ai dispositivi di ingresso e di uscita, rivolgiti noi!
Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

Orlandini-libero-sas-automazioni-reggiolo-carpi

PRODOTTI E MARCHE

La nostra azienda opera nel massimo della sicurezza, offrendoti tutta la garanzia derivante dalla maturata esperienza nel settore e dall’impiago di personale tecnico altamente specializzato.

Ci distinguiamo per la capacità di seguire i nostri clienti in ogni fase, dalla scelta del sistema all’installazione, fino all’assistenza post-vendita, compiuta sempre con puntualità e in tempi rapidi.

Ci avvaliamo solo di materiali di primissima qualità, per assicurare elevati standard di efficienza e di efficacia.

Collaboriamo con le migliori marche sul mercato quali:

  • Came, Bft: per l’automazione cancelli, dissuasori parcheggi, tornelli automatici, barriere automatiche, porte scorrevoli e battenti
  • Ballan, Bremet, Arco Industrie, Mca: per porte garage sezionali, basculanti e serrande
  • Giesse: per le porte a telo rapide
  • Risco, Combivox, Andromeda: per antifurti
  • Samsung Techwin, Eurogroup, Pixvideo: per i sistemi di videosorveglianza
  • Open: per automazione serramenti
  • Velux: per i sistemi vistas
  • Elsamec: per tapparelle e serrande
  • Pratic: per le pergole, chiusure antivento e tende da esterno.

ORIGINE DEL TERMINE AUTOMAZIONE

Possiamo far risalire l’origine del termine automazione al 1952 ma, questo è conteso tra John Diebold e Del Harder.

John Diebold nel 1952 scrisse il primo dei suoi dodici libri, intitolato Automation: the Advent of the Automatic Factory, fondato su uno studio che l’autore condusse quando frequentava l’Università di Harvard.

Nel libro, egli presentò la sua visione dell’uso di sistemi elettronici programmabili in campo economico.
Harder invece, vicepresidente del settore produzione della Ford, utilizzò il termine automazione per riferirsi a una nuova concezione di movimentazione automatica nell’industria automobilistica.

Inizialmente, il termine che fu utilizzato in maniera non molto diversa rispetto al termine “meccanizzazione”, ebbe un rapido successo negli anni successivi: questo successo fu favorito in modo particolare dagli sviluppi dell’ingegneria meccanica, dell’ingegneria elettrica e dell’ingegneria del controllo dei processi lavorativi, dai contributi forniti dalla modellistica matematica e dall’avvento dei computer e delle nuove tecnologie.

Contattaci per maggiori dettagli.